Follow by Email

30/04/13

ANCORA UN ESPOSTO CONTRO LA ZIGNAGO POWER! CHE SIA LA VOLTA BUONA? SE NE PARLERA' GIOVEDI' 9 MAGGIO A CONCORDIA SAGITTARIA

http://a395.idata.over-blog.com/300x259/2/59/14/55/MATERIALI/limen-universalis.jpg   http://www.odg.campania.it/resources/images/procura_repubblica.jpg


                              Concordia Sagittaria (VE)
                                  presso il Cinema C
                     giovedì 09 maggio 2013 alle ore 20.45

                                  SALUTE, TERRITORIO, LEGALITA'

Verrà presentato l'Esposto alla Procura della Repubblica nei confronti della centrale Zignago Power. 

Intervengono:
Dott. Mario Mazzucato "impatto delle diossine sulla salute"
Dott. Marco Stevanin "metodologie di analisi indipendenti dell'inquinamento"  
Avv. Pierluigi Tornago "aspetti legali" 
 
Si valuteranno metodologie per eseguire analisi indipendenti.


Ed eccoci all'ennesimo Esposto presentato dall'Associazione Limen Universalis nei confronti dell'inceneritore di "legno vergine" Zignago Power.

L'Associazione Limen Universalis, nata a metà del 2011 dall'unione dei diversi comitati del portogruarese, sorti per contrastare l'insensato proliferare di centrali a biomasse e biogas sul proprio territorio, è la stessa Associazione che nel dicembre 2011, presentò alla Regione Veneto, l'atto stragiudiziale, sempre nei confronti dell'inceneritore Zignago Power, in cui si chiedeva agli Organi regionali competenti, di fare luce su alcune zone d'ombra inerenti il rispetto delle prescrizioni contenute nell'autorizzazione concessa all'impianto in questione.

29/04/13

UE: 45,5 milioni di disperati! Solo in Italia sono 6,5milioni!


http://www.scenarieconomici.it/wp-content/uploads/2013/04/gpg1-130-Copy-Copy-Copy.jpg
(fonte: -www.scenarieconomici.it- clicca qui)

Andando a ricercare le informazioni al di fuori degli anestetizzanti massmedia nostrani, si possono trovare informazioni e notizie veramente di "prima scelta".

Mentre i vari quotidiani sovvenzionati con i soldi pubblici e controllati sempre dagli stessi editori, che hanno interesse affinché le vere notizie rimangano ad esclusiva conoscenza dei pochi che contano, è interessante confrontare quanto ci viene raccontato dai "giornalai" al soldo dei loro editori-padroni e quanto invece, scritto e divulgato da molti "blogger di frontiera" o siti economici e finanziari indipendenti.

La tabella sopra riportata, tratta dall'ottimo sito scenari economici, ci mostra quale sia il tasso reale di disoccupazione all'interno dell'UE dei 27 Paesi, con particolare riguardo alle economie di Italia, Spagna, Francia, Germania e UK.

I dati reali, riferiti al 31.12.2012, lasciano adito a pochi giri di parole,  mentre i dati spacciati per "ufficiali" dalle istituzioni, sono veramente ridicoli!

28/04/13

"Letta il Giovane" per continuare la strada che porterà fame e miseria in nome dell'Europa! E per coloro che protesteranno ci sarà l'Eurogendfor!

 http://www.homolaicus.com/storia/trasversale/images/europa.jpg http://2.bp.blogspot.com/_tqocY4xQlrY/TTQjTDGyxXI/AAAAAAAAAFM/8835icDRptg/s1600/Eurogenfor.jpghttp://www.radiondadurto.org/wp-content/uploads/2013/04/tumblr_lylrcgeGhy1qeaabso1_400.jpg
 di Fabio Pupulin

Come ampiamente preannunciato in un precedente articolo (clicca qui) apparso su questo blog, l'inciucio tra PD-PDL-Scelta Civica si è realizzato.

Non  poteva essere altrimenti, dal momento che M5 Stelle, il primo "partito" con oltre il 25% dei voti, anche sulla base di quanto affermato durante la campagna elettorale, non avrebbe potuto in nessun modo allearsi e scendere a compromessi con nessuno dei partiti predoni, Lega compresa, che da oltre un ventennio stanno saccheggiando e svendendo al capitale straniero il Paese Italia.

Come noto, l'Italia è una colonia degli USA e un paese periferico, per importanza economica, all'interno della UE, quindi destinato a sottostare ai voleri della Germania, che, nel frattempo, si sta "portando a casa" i nostri migliori cervelli e le forze lavoro più qualificate.

26/04/13

La singolare protesta di un commerciante nei confronti dello Stato ladro

 
di Fabio Pupulin

La crisi economica sta colpendo duramente milioni di persone. 
Ogni giorno, in Italia, chiudono circa mille attività, e ci sono circa duemila nuovi disoccupati.

Si tratta di numeri allucinanti, soprattutto se si pensa che a tutt'oggi, non si vede ancora la fine di questo lungo e buio tunnel chiamato DEPRESSIONE ECONOMICA!

La produzione industriale italiana, dal 2008 ad oggi è calata dl 25%, in pratica in cinque anni, il Belpaese ha ridotto di un quarto la sua produzione, aumentando in maniera esponenziale il numero di disoccupati e di persone che non ce la fanno più a campare.

24/04/13

Facce di BIP!

gasparri_medio.jpg        












di Fabio Pupulin

Ladri, corrotti, arroganti ed impuniti.
Come definire questa congrega di usurpatori della ricchezza pubblica prodotta dal lavoro e dalle fatiche altrui?
Perché di lavorare, questi pseudo-uomini, non sanno nemmeno da che parte si cominci, per il semplice motivo che non l'hanno mai fatto in vita loro.

La maggior parte di questi loschi figuri, calca la scena politica (e capirai che scena), da almeno trent'anni, altri da molto più tempo, come per esempio il "Bis O' Presidente", il "velista" D'Alema, o il "tecnico" Giuliano Amato, ex braccio destro di Craxi ed autore delle più grandi "tosate" a spese delle pecore italiote.
Per non parlare dei vari Prodi, Ciampi, Dini, ecc, ecc.

22/04/13

Causa legale Zignago Power-Anastasia vs. Comitati: conto saldato, e la battaglia continua!

http://www.portogruaro.net/news/immagini/piccole/0002139.jpg http://i3.ytimg.com/vi/fJNZ2WaZpr0/default.jpg http://i4.ytimg.com/vi/GGZOo642G2I/default.jpg
di Fabio Pupulin

Nelle scorse settimane, dopo oltre un anno di tribolazioni, ho chiuso i conti con lo studio legale che mi ha difeso nella causa che, mio malgrado, mi ha visto contrapposto al sindaco di Fossalta di Portogruaro, Paolo Anastasia.

I "conti" ai quali mi riferisco, sono quelli economici, perché, quelli prettamente attinenti al diritto e all'applicazione della legge, erano già stati chiusi nel febbraio 2012, con una netta vittoria nei confronti di un "potere" arrogante, che aveva tentato di mettere la museruola al sottoscritto e alle molte persone che avevano criticato la scelta da parte dell'Amministrazione comunale fossaltese, di permettere l'installazione sul proprio territorio dell'inceneritore di biomasse "Zignago Power".

20/04/13

Conte Mascetti Presidente! Bersani il "bottegaio" killer del PD

http://www.agenparl.it/articoli/media/k2/items/cache/93e9db585ba2845529b8cb92967404d7_XL.jpg http://notizie.tiscali.it/media/13/04/bersani-alfano-camera.jpg_415368877.jpg
di Fabio Pupulin

Una farsa, una comica questi partiti, PD e Bersani per primi.
Non bastavano i due "gemelli diversi", i due "ammazzapartiti" per antonomasia, la premiata coppia Fini & Casini, rei di aver suicidato in un colpo solo sia il centro (UDC), che la destra o quello che ne era rimasto (FLI!! fu AN, fu MSI).

In questi ultimi mesi, il popolino italiano, oltreché vedersi ridotto in miseria, sta assistendo anche alla sparizione dalla scena politica, della sinistra, o di quello che ne è rimasto (non che dispiaccia!).

Responsabile principale di questo suicidio annunciato, l'incapace ed ottuso segretario di partito, Bersani.

Se Napolitano, è considerato da molti il peggior Presidente della storia della Repubblica, Bersani può tranquillamente considerarsi il peggior Segretario della storia del fu PCI, fu PDS, fu DS, ed ora, fu PD!

19/04/13

IL LATO "OSCURO" DELLE CENTRALI A BIOMASSE

http://www.ecodellevalli.tv/cms/wp-content/uploads/cache/81881_NewsPGMPHov.jpg

Riporto la notizia di un incidente avvenuto lo scorso 6 aprile alla centrale a biomasse di Rodengo Saiano (BS).

La ciminiera della centrale a "biomassa legnosa vergine", a causa di una anomalia, ha emesso grandi quantità di fumi neri (ma non era solo legno "vergine"?), che ha destato molto allarme tra i residenti.

Qui sotto, è possibile leggere l'articolo apparso martedì 9 aprile scorso, sulle pagine online del Giornale di Brescia.
Inutile evidenziare come la proprietà della centrale (ovviamente sempre e rigorosamente Srl), tenda a sminuire il tutto, parlando di "anomalia nel caricamento del legname", di "non ottimale combustione" (ma và!), e a chiamare "camino", una ciminiera che ogni giorno emette in atmosfera milioni di metri cubi di fumi!

Intanto, continuo a vedere asini che  volano e a sentire barzellette che non fanno ridere!

16/04/13

TOSATI E CONTENTI!

http://www.movimentolibertario.com/wp-content/uploads/2012/12/tosatura.jpg
di Fabio Pupulin

Riguardo al fatto che tutto il mondo è paese, anche se si tratta di una frase fatta, un fondo di verità c'è, così com'è vero che ogni paese ha i suoi pastori e le sue brave pecorelle inconsapevoli ed obbedienti.

In Italia, con ogni evidenza, le pecorelle che hanno bisogno di una guida "sicura", sono un po' più numerose rispetto ad altre parti del mondo, e forse, sono anche un pochino più ingenue.

Una simile eclissi delle capacità cognitive da parte di una buona fetta di questo strano popolo,  in parte, è da attribuire alla pigrizia mentale indotta da un effimero benessere (ora in via di estinzione), basato sul consumismo fine se stesso e su un'informazione, se così si può chiamare, totalmente falsa e fuorviante, che gli immondi mass-media continuano a spacciare per verità assolute.

Una "informazione", capace di far credere al popolino, che per uscire dalla depressione e dalla miseria galoppante che si sta espandendo a macchia d'olio, sia necessario fare dei "sacrifici".

14/04/13

I NUOVI BARBARI: CENTRALI A "BIOGAS" CHE SMALTISCONO PCB!

http://www.salviamoilpaesaggio.it/blog/wp-content/uploads/2012/10/20121002_no_biogas_marche-290x290.jpg http://cdn.blogosfere.it/ecoalfabeta/images/dicembre/Mais%20uso%20corretto.jpg
di Fabio Pupulin


C.V.D. (Come Volevasi Dimostrare)! 
E' di questi giorni, la notizia che una centrale a "bio"gas nel padovano, per la precisione a Limena, è stata sorpresa a smaltire PCB (Policlorobifenili, inquinanti dalla tossicità paragonabile a quella della diossina), nei propri digestati.

Non serve essere delle cime per capire che, questo genere di impianti, nella stragrande maggioranza dei casi, esistono solamente perché, con la scusa di produrre energia, percepiscono i grassi incentivi pubblici che piovono nelle tasche dei gestori degli impianti stessi.

Non serve a nulla ricordare che, una centrale a biogas di 0,99 MW nominali, anche se poi l'energia prodotta effettivamente può essere superiore, ha bisogno di circa 300 ettari di campi coltivati a mais (ogm) per poter funzionare!

13/04/13

UN PAESE ALLA DERIVA!

http://iapraliuecchie.it/wp-content/uploads/2012/01/naveitalia.jpg


Mentre tutti i giornali ed i notiziari tv parlano di "Bersani al Colle",  salvo poi far sapere al popolino che a Gargamella interessano solo i colli piacentini, ci sono alcune notizie che passano inosservate, o perfino non vengono menzionate.

Tanto, ormai, con una parte di italiani occupati a sopravvivere e a salvarsi da una dittatura finanziaria senza precedenti nella storia dell'uomo, mentre l'altra parte è impegnata a suicidarsi per sfuggire ad un futuro di stenti e miseria, alle non-notizie date dai mass-media, ci fanno caso sempre meno persone.

Tanto per avere un'idea più precisa della deriva verso la quale questo miserabile paese chiamato Italia sta andando, è sufficiente focalizzare solo alcune notizie sottaciute o fatte passare in sordina dai nostri "ottimi" mezzi di disinformazione.

12/04/13

LA FAVOLA DEL "TRENO DA NON PERDERE"


http://www.albadorataitalia.com/uploads/1/4/4/1/14411324/7778264_orig.jpg?0 
di Fabio Pupulin

Ripropongo un mio articolo apparso in rete un paio d'anni fa, con il quale criticavo il nonsenso del TAV, una "grande opera" spacciata da tutti i burattini del sistema come "necessaria per rimanere in Europa"! 

Invece, in uno dei prossimi articoli che appariranno sul blog, cercherò di spiegare, perché parlare di quadruplicamento della linea e parlare di TAV, sia esattamente la stessa identica cosa. 

Spero che lo vorranno capire anche i molti Amministratori pubblici (politicanti vari, sindaci e assessori), che in questo ultimo anno, al riguardo, quando parlano pubblicamente di TAV, hanno iniziato a cambiare i termini (si tratta della cosiddetta "neolingua") per cercare di confondere le idee agli ignari cittadini. 
La sostanza comunque non cambia, sempre di TAV si tratta, e, documenti alla mano, cercherò di dimostrarlo!

10/04/13

E' UN PAESE PER VECCHI, E NON SOLO...!

http://1.bp.blogspot.com/_Y8giAgwp-iQ/SWtstTzKXhI/AAAAAAAAB28/rSzkTcoT6fQ/s400/420px-Paese_per_vecchi.jpg
di Fabio Pupulin

-Debito pubblico in euro: 2.000 miliardi (in aumento costante ed inarrestabile)
-Rapporto debito pubblico/PIL: 126% (idem sopra)
-Percentuale di disoccupazione giovanile: 39% (idem sopra)
-Percentuale di disoccupazione reale totale: 22% (idem sopra)
-PIL 2012 rispetto al 2011: - 2,2% (e previsto in calo anche per il 2013!)
-Nel 2012 hanno chiuso i battenti 1000 attività al giorno! (nel 2013 il trend è in aumento)
-La classe politica è tra le più vecchie e corrotte del Mondo!
-La percentuale di emigrati (fuga di cervelli) è in costante aumento, anno dopo anno!
-E' lunico Paese al Mondo, che può vantare la contemporanea presenza di tre tipi di associazioni criminali più potenti e con più mezzi dello Stato stesso (e spesso, queste associazioni coincidono con lo Stato stesso!). 

Di quale Paese si tratta? 

09/04/13

LA CEREAL DOCKS E' IN FUNZIONE!

http://www.cerealdocks.it/assets/temp/110922a_MDM0687.png

E' sicuro!
La centrale a combustione di olii vegetali Cereal Docks di Summaga  di Portogruaro, è in funzione a tempo pieno.
In questi giorni, ho avuto la conferma definitiva, e la fonte è attendibile, anzi, certa.

Risulta davvero strano il fatto che, l'Amministrazione Comunale di  Portogruaro, ed in particolare l'Assessore alle Politiche Ambientali, Ivo Simonella, affermino pubblicamente che l'impianto in questione è fermo!

Cosa quest'ultima, palesemente falsa, dal momento che, come scritto in precedenza su questo blog, la Cereal Docks ha iniziato la sua attività ancora lo scorso mese di dicembre, seppure a metà servizio, mentre nelle ultime settimane, l'impianto è andato a regime ed ha iniziato a bruciare "biomasse" vegetali a tempo pieno.

07/04/13

RenziSconi o BerluscRenzi? Intanto Monti c'è!


(immagine tratta dal sito www.wallstreetitalia.com)

C'è ancora qualcuno che crede impossibile un accordo PD-PDL?
Per il momento, la formalizzazione della grande ammucchiata è solamente rimandata, perché da parte di entrambi gli schieramenti, il PD in particolare, c'è il fondato timore che la base non accetterebbe l'inciucio, e alle prossime elezioni (molto vicine), quest'ultima punirebbe ulteriormente questi politicanti da operetta.

Un inciucio PD-PDL, nella realtà, c'è sempre stato, così come in precedenza era sempre esistita una una forma di desistenza, o meglio di collaborazione, tra DC e PCI, il cosiddetto "consociativismo".

A partire dal 1994, DS e FI, si sono spartiti il potere e le poltrone, e tale azione di reciproco appoggio è proseguita anche durante il governo "tecnico" Monti, con l'approvazione incondizionata da parte di entrambi gli schieramenti, di tutte le nefandezze e le leggi da macelleria sociale messe in campo dai "tecnici" nominati da Bruxelles ed avallati dal "Peggiore".

06/04/13

6-7 aprile 2013: Monti convoca un insolito Consiglio dei Ministri! *inserito aggiornamento sabato 6 aprile ore 16.00

http://sovranidade.org/wp-content/uploads/2012/04/governo-mario-monti_610x407.jpg
di Fabio Pupulin

Mentre tutti i "giornalisti" sono impegnati ad inseguire Grillo che si reca all'incontro con i parlamentari del M5 Stelle nei pressi di Roma, Monti ha convocato un insolito Consiglio dei Ministri per il fine settimana
Si terrà nella giornata di sabato 6 aprile o di domenica 7!

Personalmente non ho ricordi di una adunata dei Ministri della Repubblica tenutasi nel fine settimana, e la cosa suona un pochino strana, se non sinistra!

Anche perché, sul piatto della bilancia ci sono questioni come quella del Monte Paschi di Siena che rischia la nazionalizzazione (le sue azioni dal 2008 ad oggi, sono passate da 9 € a 0,17 €!), senza parlare dei crediti che le aziende private vantano nei confronti dello Stato. 
Si parlava prima di 40 miliardi, ora sembrano essere molti di più (90-100 mld!) e non ci sono soldi!

05/04/13

SCIE CHIMICHE: IL GRANDE TABU'!

http://www.freepatriotism.com/Chem-Trails2.jpg
di Fabio Pupulin

Come anticipato in precedenza su questo blog, eccoci a parlare di scie chimiche!
Si tratta di un argomento molto dibattuto e controverso, del quale si è cominciato a parlarne in maniera insistente negli ultimi dieci anni.
Si tratta inoltre, di una questione che molti cercano di sminuire o perfino di negare, facendo passare per "complottisti" coloro che la sollevano.

Quando si parla scie chimiche, ci si riferisce a quelle scie dense e biancastre rilasciate da alcuni aerei (non tutti), che, con cadenza ormai quotidiana,  solcano i nostri cieli.

http://www.sciechimiche.org/immagini/foto_scie_chimiche/scie_chimiche_6.jpg

E' facile notarle, perché permangono nel cielo per molto tempo, contraddicendo in tal modo, coloro che sostengono che si tratta di normali "scie di condensazione", cioè quelle rilasciate da tutti gli aerei in presenza di particolari condizioni di altitudine, di umidità relativa dell'aria e di temperatura.

04/04/13

L'Antropologa Ida Magli: Napolitano, un uomo accecato dal Potere!

 http://www.ilribelle.com/storage/immagini-articoli/proteste/ida-magli.jpeg?__SQUARESPACE_CACHEVERSION=1353316923874 http://cegliemessapica.files.wordpress.com/2012/12/re-giorgio.jpg
di Fabio Pupulin

A tutti coloro che frequentano il blog, segnalo e consiglio la lettura di questo interessante articolo dell'antropologa Ida Magli (classe 1925), riguardo al nostro benemerito Presidente della Repubblica. 
A quanto pare, non sono l'unico a considerarlo un uomo legato al potere in maniera indissolubile, un "conservatore elitario", che ormai da molto tempo, ha deciso di non rispettare la nostra Costituzione e soprattutto di calpestare i diritti dei cittadini italiani!
Forse, a questo punto, sarebbe anche lecito pensare che Napolitano non stia calpestando alcun diritto, visto che come è risaputo, i diritti, anche se "garantiti", quando non vengono più esercitati, si perdono!

03/04/13

DI BUFALE SI MUORE!


 http://kourkouti.yooblog.gr/files/2008/11/kourkouti-obama-bin-laden.jpg
di Fabio Pupulin


L’eliminazione di 30 uomini delle forze speciali degli Stati Uniti nello schianto di un elicottero Chinook in Afghanistan arriva in un periodo in cui la versione ufficiale di Washington sul modo in cui è stata eseguita l’uccisione di Osama Bin Laden stava crollando sotto i colpi dell’incredulità. Tra i 38 morti nel disastro dell'elicottero - la più grande perdita di vite statunitensi avvenuta in una singola occasione nel corso della decennale guerra di occupazione dell'Afghanistan - si pensa che vi siano molti dei 17 Navy Seals coinvolti nell'esecuzione di Osama Bin Laden all’inizio di maggio. Tra i morti sono compresi anche altri membri delle forze speciali USA e dei commando afghani”. (agosto 2011, dal sito megachip).

In questi ultimi giorni, tutto il circo mediatico si sta dando un gran da fare per cercare di convincere l'opinione pubblica che le morte di un altro dei Navy Seals, che nel maggio 2011, partecipò all'operazione che portò all'uccisione di Osama Bin Laden, sia dovuta ad una "maledizione".

Volendo risparmiare i particolari di quella presunta operazione, e, soprattutto della sua attendibilità, è sufficiente sapere che, in base a quanto affermato a suo tempo da Rex Tomb, uno dei portavoce dell'FBI, al Muckraker Report, "Bin Laden non è stato formalmente accusato in relazione all’ 11-9», ..."Non è stato formalmente accusato e incolpato in relazione all’11 settembre 2001 perché l’FBI non ha una prova valida che leghi Bin Laden agli attentati di quel giorno".

02/04/13

COME VOLEVASI DIMOSTRARE! ANCORA MONTI, PIU' 10 "SAGGI"!



 http://ilgraffionews.files.wordpress.com/2012/04/napolitano-monti.jpg?w=460 
di Fabio Pupulin
"I poteri forti fanno quadrato per evitare la punizione dei mercati alla riapertura martedi'. Facile anticipare il verdetto: la commissione dei "10 saggi" non piacera' allo spread. Il fatto che il Movimento 5 Stelle si chiami giustamente fuori dai giochi spariglia le carte della politica jurassica. Napolitano ha telefonato al presidente Bce Mario Draghi "e altri", per approfondire la situazione di queste ore, precisa su twitter Pasquale Cascella, portavoce del Presidente della Repubblica. E sulle dimissioni..." (dal sito wall street italia)
Al Presidente Napolitano, "Il Peggiore", i dieci saggi, servono per guadagnare alcuni mesi di tempo, e permettere al burocrate Monti di rimanere ancora al Governo il tempo necessario per richiedere gli "aiuti" alla Troika, come già ampiamente anticipato a più riprese in questo blog.
In fondo, perché mai sarebbe stato istituito il Fondo Salva Stati (ESM)?
Chi non ci crede, si chieda perché mai ieri, "Il Peggiore", abbia telefonato al Presidente della BCE, Draghi! Per fargli gli auguri di Pasqua?

01/04/13

"IL PEGGIORE"!

http://c.diggita.it/modules/auto_thumb/thumbs/1139686_napolitano-tuttacronaca_thumb.jpg
di Fabio Pupulin

C'era una volta "Il Migliore", ma, come tutti sappiamo bene, i tempi cambiano, ed anche il partito sinistro, che un tempo poteva "vantare"  tra le sue fila personalità del calibro di Togliatti, Berlinguer, Ingrao e Nilde Iotti, oggi deve alzare bandiera bianca e prendere atto che quei tempi sono finiti, per sempre!

Ora, i nomi più rappresentativi che il partito sinistro può "vantare" al suo interno, sono quelli desolanti di D'Alema, Bersani, Renzi e lo storico avanzo, Napolitano!
Quest'ultimo, nel giro di 16 mesi, ha compiuto due veri e propri golpe!